Siria: nuove pressioni sul presidente siriano affinché rinunci al potere

Siria: nuove pressioni sul presidente siriano affinché rinunci al potere

Nella notte il primo ministro del Qatar, Hamad Ben Jassam Al-Thani ha annunciato che i paesi della Lega araba hanno esercitato nuove pressioni sul presidente siriano Bashar al-Assad affinché rinunci rapidamente al potere per avere garanzia di lasciare in sicurezza il Paese. “Assad è chiamato a rinunciare rapidamente al potere in cambio di un’ uscita sicura”, ha dichiarato Hamad al termine di una riunione del comitato arabo sulla crisi siriana,seguita da un vertice ministeriale della Lega araba.