Calcio, Sebastiani, Pres. Pescara: “Se c’è qualcuno meglio di me, sono disponibile”

“Siccome Pescara, purtroppo, è una piazza di quelle che dimentica presto, ho sempre detto che se c’è qualcuno meglio di Sebastiani, io sono disponibile. È chiaro che non mi lascio intimorire, non mi faccio cacciare da nessuno”. Così il Presidente del Pescara Daniele Sebastiani intervenuto oggi a Tutti Convocati su Radio 24, all’indomani del 5-0 […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

“Siccome Pescara, purtroppo, è una piazza di quelle che dimentica presto, ho sempre detto che se c’è qualcuno meglio di Sebastiani, io sono disponibile. È chiaro che non mi lascio intimorire, non mi faccio cacciare da nessuno”. Così il Presidente del Pescara Daniele Sebastiani intervenuto oggi a Tutti Convocati su Radio 24, all’indomani del 5-0 del Pescara sul Genoa.

“Non è che adesso il Mister è arrivato e in un giorno ha cambiato chissà che cosa – ha aggiunto Sebastiani a Radio 24 – Forse qualcosa nella testa dei giocatori che si sono un pochettino liberati da quel blocco che avevano, perché Oddo secondo me ha fatto un bel lavoro sin dal primo giorno in cui ha preso la squadra in mano due anni fa. Non ci dimentichiamo che ha portato questa squadra a fare due finali play off, di cui una vinta e l’altra persa per una traversa, ha lanciato molti giovani, per cui io non rimpiango nulla. Anzi, ringrazio Massimo per il lavoro che ha fatto e gli auguro veramente tutto il bene per il futuro, perché secondo me ha stoffa per fare bene”.