Rigopiano: Pezzopane, “Telefonata agghiacciante accertare responsabilità”

“L’audio della telefonata, pubblicato da Repubblica.it, tra il ristoratore che cerca di denunciare il crollo dell’albergo di Rigopiano e l’Unità di crisi è agghiacciante. Dopo una serie di passaggi e vari minuti di attesa, la funzionaria non crede al signor Marcella e quasi lo insulta, nonostante lui sia molto chiaro e insista varie volte di […]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

“L’audio della telefonata, pubblicato da Repubblica.it, tra il ristoratore che cerca di denunciare il crollo dell’albergo di Rigopiano e l’Unità di crisi è agghiacciante. Dopo una serie di passaggi e vari minuti di attesa, la funzionaria non crede al signor Marcella e quasi lo insulta, nonostante lui sia molto chiaro e insista varie volte di aver parlato con l’amico Parete che gli chiedeva disperatamente aiuto. Con la consapevolezza di come è andata a finire, è una conversazione che mette i brividi, perché l’atroce sospetto è che possa aver contribuito al ritardo nei soccorsi. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione parlamentare, è necessario accertare tutte le responsabilità”. Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane.

“Sulla vicenda di Rigopiano – prosegue Pezzopane – è in corso un’inchiesta della magistratura che probabilmente acquisirà anche quest’audio, se non l’ha già fatto. Sono certa dunque che si farà luce su tutto. Dal punto di vista politico è chiaro che tutte le istituzioni coinvolte devono collaborare all’accertamento delle responsabilità. Lo dobbiamo alle vittime, ai superstiti e alle loro famiglie”.